Google+ Bolgeri - il Gruppo Tolkieniano di Milano: Resoconto incontro del 15/05/2007

lunedì, maggio 14, 2007

Resoconto incontro del 15/05/2007

Presenti: Tarabas & signora; Elderion & signora; Nymeria; io & signore; Dawid & signora; Rinon & Fram; Riccardo & Ringhio.
Assenti: Bacca

Superata la fase di riassunto della cena tra gli organizzatori di Tolkieniana fatta il sabato prima, si è parlato ancora un po' del festival, di associazioni tolkieniane degne e indegne di questo nome, di associazioni che meritano di essere distrutte e di associazioni che non lo meritano, di mobbing associativo, delle precarie condizioni di Rinon, dei nostri amici Kelvar che non ci vengono mai a trovare, delle vagonate di brochure che ci sono avanzate dal festival, del futuro sito bolgerico e dei nostri libri. Ci si è poi concentrati sul Lost in Fagnana blog e Riccardo ci ha fatto vedere le sue foto, alcune delle quali veramente emblematiche.
Appurato che Tarabas ha fatto tira e molla per l'ultima volta sulla prima edizione Rusconi dei Racconti Incompiuti (del 1981, a 30 €, che ero disposta a dargli a 25 €), che per punizione non gli saranno mai più venduti, ho fatto la distribuzione dei pani e dei pesci restituendo a Nymeria il suo DVD di Dune e a Tarabas & signora i loro ciondoli & segnalibri, dimenticandomi per l'ennesima volta la copia di Alberto di Schegge di Luce. Ma se l'è meritato. Abbiamo anche portato alcuni dei libri lasciati al festival dai ragazzi del Bookcrossing, di cui uno (Il cacciatore di draghi) è stato preso da Fram e poi sporcato di gelato, mentre gli altri due (Il ritorno del Re e un fantasy immondo) sono stati rilasciati da Garbagnati. Ovviamente ogni libro recava la sua brava brochure bolgerica: sarebbe simpatico sapere che qualcuno abbia scoperto il nostro gruppo proprio tramite questo inusuale canale di comunicazione.
Si è poi accennato alla NordOvest Con, alla XIV Hobbiton e ad altri eventi.
Dopo aver salutato Tarabas & signora + fratello di Francesca e dopo una puntata al solito gelataio, ci siamo dedicati all'ormai tradizionale gita di gruppo a disturbare la Feltrinelli di piazza Duomo (con relative operazioni di messa in visione e occultamento strategico), sempre attendendo invano l'arrivo di Bacca: in libreria abbiamo potuto dedicarci ad alcuni acquisti strategici, forti delle recenti entrate in cassa, rimpinguando così la nostra collezione di libri. Abbiamo così acquistato una nuova Mappa della Terra di Mezzo di Luca Michelucci e Paolo Gulisano (una settima edizione del 2006, in vendita presso il nostro spazio libri a 11 €), uno Hobbit a Fumetti (sempre settima edizione, ma del 2004: 13 €) e un'Introduzione a Tolkien, di cui a Reggio Emilia, in occasione di Edoras 2006, ci era stata confermata la grande richiesta (si tratta naturalmente dell'edizione del 2002). Infine, ci siamo appropriati di un'edizione Harper Collins di The Children of Hurin, che sarà presto in vendita a 30 €. Segnaliamo inoltre che alla suddetta Feltrinelli hanno ancora una copia della Via per la Terra di Mezzo, di Schegge di Luce, di Immagini e dell'atlante della Terra di Mezzo. Nel frattempo si parlava di Jordan, Hobb, Dart-Thornton, di un libro brutto che Dawid ha infine rinunciato a comprare, di Susanna Clarke e della mia idiosincrasia per il fantasy. Sempre aspettando invano Bacca.
All'uscita della libreria, abbiamo salutato Ringhio, Elderion & signora e Nymeria e abbiamo proseguito a piedi verso San Babila, dove io & Tafkal abbiamo salutato gli altri, che progettavano una cena ai fratelli la Bufala. Passo quindi la palla a Dawid per il seguito del resoconto.

Etichette:

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home