Google+ Bolgeri - il Gruppo Tolkieniano di Milano: A Roma, <i>Paesaggi dalla Terra di Mezzo</i>

mercoledì, ottobre 18, 2006

A Roma, Paesaggi dalla Terra di Mezzo

Paesaggi dalla Terra di Mezzo alla libreria Bibli e all’Orto botanico
Conferenze, letture recitate e un’escursione dalle pagine del Signore degli Anelli di J.R.R. Tolkien
il 20 e 21 ottobre 2006
Alla scoperta delle insospettate suggestioni tolkieniane all'Orto botanico di Roma

Nel mese di ottobre, l’Associazione Romana Studi Tolkieniani presenta i propri recenti studi rivolti alla concezione di natura nel legendarium dello scrittore inglese J.R.R. Tolkien, attraverso due giorni di iniziative tra la libreria Bibli e l’Orto botanico di Roma, in zona Trastevere.

Nella libreria Bibli (via dei Fienaroli 28) dalle ore 20,30 di venerdì 20 ottobre 2006 si terranno tre conferenze per esporre al pubblico alcuni dei temi alla base del “Signore degli Anelli”, in particolare quelli legati alla Natura, sui quali l’Associazione romana studi Tolkieniani sta promuovendo ricerche e iniziative:

• “AMBIENTI DAL SIGNORE DEGLI ANELLI: LA FORESTA DI FANGORN E I PASTORI DI ALBERI” (Roberto Arduini)
Sono molti gli ambienti naturali in cui si trovano a passare i protagonisti del Signore degli Anelli di J.R.R. Tolkien. Le foreste in particolare sono i luoghi in cui si incontrano uomini ed elfi, cavalieri oscuri, lupi, orchi e troll. Ma solo nella foresta di Fangorn si fa la conoscenza con alcune tra le creature più originali del professore: i lenti e saggi Ent, i Pastori di alberi.
• “IL GIARDINO DI FLORA. STORIA ICONOGRAFICA DELLA PRIMAVERA DALL'ANTICA ROMA AI MITI MODERNI” (Chiara Rizzarda)
Lo studio esplora l'evoluzione della figura iconografica della Primavera, dalle origini greco-romane ai miti moderni con particolare accento sulla pittura romantica e decadentista, appartenente ad un periodo storico cui Tolkien era affine per gusti ed inclinazioni, e sulla pittura italiana medievale, forse la preferita del professore.
• “DALLA TERRA DI MEZZO ALLE DOLOMITI. DUE FIGURE SPECULARI: ÉOWYN DI ROHAN E DOLASILLA DEI FANES” (Norbert Spina)
Le numerose affinità tra uno dei personaggi femminili del capolavoro di Tolkien e la protagonista dell’unica leggenda delle Dolomiti, la “Saga dei Fanes”. Éowyn di Rohan è uno dei personaggi del Signore degli Anelli. Dolasilla dei Fanes è uno dei personaggi principali di un mito antichissimo, forse risalente all'età del bronzo, trascritto intorno al 1900 dallo studioso di folklore tedesco Karl Felix Wolff.

Sabato 21 ottobre alle ore 15 l’Associazione offrirà un'escursione all'Orto botanico (largo Cristina di Svezia 24), durante la quale i visitatori saranno accompagnati alla scoperta della flora europea e delle sue analogie con quella della Terra di Mezzo. Brevi momenti di sosta saranno dedicati alla lettura di brani tratti dal Signore degli Anelli, con contributo del gruppo dei Lettori.

La partecipazione è gratuita

Etichette:

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home